Ottenere prestiti se si è protestati o pignorati

Solitamente dopo essere stati iscritti nel registro dei cattivi pagatori, diventa molto difficile riuscire ad ottenere prestiti e finanziamenti in generale, almeno fino a che il nome del debitore compare nei registri informatici del CRIF. Le società finanziarie e gli istituti di credito hanno inoltre ideato delle soluzioni di prestiti per poter arrivare anche a questa tipologia di clientela mettendo a disposizione forme di prestito specifiche come ad esempio i prestiti cambializzati o i generici prestiti per protestati e pignorati rilasciati spesso nella forma di cessione del quinto dello stipendio, ossia in una forma di prestito garantito.

Ottenere prestiti se si è protestati o pignoratiultima modifica: 2010-02-09T18:13:13+01:00da ninellino
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento